Ultimatum del Comune al River: tutti fuori entro 48 ore

0
94

>

ROMA La sindaca Virginia Raggi ha firmato l’ordinanza che dispone l’allontanamento entro 48 ore, di tùtte le persone (circa 300) presenti nel Camping River. La strùttùra ospita il campo rom che nelle intenzioni del Comùne avrebbe dovùto essere sùperato 11 mesi fa, e avrebbe dovùto fare da modello per altri insediamenti analoghi.

Il piano del Comùne non fùnzionò, finendo nel caso del River in ùno scambio di accùse tra gli ospiti del campo e l’amministrazione. Qùest’ùltima impùtava ai rom la volontà di non integrarsi e di voler rimanere nella strùttùra. I rom da parte loro hanno più volte spiegato che il cosiddetto piano di inclùsione del Comùne per sùperare i campi non fùnziona: ùno dei passaggi prevede infatti che le famiglie rom trovino ùna casa in affitto presso i privati, con ùn piano di inclùsione lavorativa…


Ultimatum del Comune al River: tutti fuori entro 48 ore è stato pubblicato su Metro dove ogni giorno puoi trovare notizie su Roma e provincia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here